CONVEGNO INTERNAZIONALE/INTERNATIONAL SYMPOSIUM

SALA LAUREE – FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA – UNIVERSITA’ DI TORINO – VIA SANT’OTTAVIO 20 -TORINO

Download PROGRAMMA/PROGRAM

DAL CULTO AL CULT: CULTURE, LINGUAGGI, E MEDIA DELL’EFFICACIA RITUALE

Simposio internazionale organizzato da CIRCE, Università di Torino, e il South-East Center for Semiotic Studies, New Bulgarian University (MIUR-Cooperlink 2010-11).

Il Simposio di ricerca,  rappresenta la conclusione della Summer School Advanced Research Symposium che si è svolto dall’ 8-10 settembre 2011, a Sozopol, Mar Nero, in Bulgaria, dedicato alle “Forme dell’efficacia simbolica nelle società complesse”, durante il quale semiotici, antropologi e studenti hanno riflettuto sull’efficacia di segni, testi e discorsi attraverso i quali gli esseri umani, sia individualmente sia in gruppi, stabiliscono una relazione dotata di senso  con agenzie ontologicamente superi0ri.

L’Advanced Research Symposium ha cercato di rispondere a un’esigenza che molti settori della ricerca accademica e della gestione sociale avvertono come sempre più urgente: la maggior parte dei fenomeni più cruciali delle società complesse contemporanee si fonda sul costituirsi di agentività collettive che sfuggono a una logica puramente causale. Tali agentività sono al cuore delle società complesse contemporanee, eppure gli scienziati sociali stentano a costruire modelli adeguati per la loro osservazione, descrizione, analisi, ed eventualmente previsione.
Il Convegno di gennaio propone la riflessione di studiosi e ricercatori di diversa estrazione disciplinare (ma tuttavia accomunati da un interesse teoretico generale per il vasto ambito della “comunicazione”) con gli strumenti concettuali e analitici messi a punto dalla socio-semiotica per costruire l’intelligibilità di questi fenomeni sociali a prima vista sfuggenti: il concetto di “efficacia simbolica”, per esempio, — formulato per la prima volta da Lévi- Strauss e poi rielaborato dalla socio-semiotica contemporanea — come pure il concetto di “contagio” — centrale soprattutto nella socio-semiotica poststrutturalista.

Il Convegno fra i relatori  prevede la partecipazione di:

Moshe Idel, Università di Gerusalemme. Storico e filologo che ha ricevuto l’Israel Prize per l’eccellenza dei suoi studi sul pensiero ebraico. Nel 2002 gli è stato conferito l’Emmet Prize e dal 2006 fa parte dell’Israeli Academy. È stato visiting professor presso diverse istituzioni, tra cui il Jewish Theological Seminary di New York (dove è Centennial Scholar-in-Residence), la UCLA di Los Angeles, la Yale University, la Harvard University, la Princeton University, la University of Pennsylvania, l’EHESS e il Collège de France di Parigi. Oggi è Max Cooper Professor in pensiero ebraico (Jewish Thought) presso il Department of Jewish Thought, Mandel Institute della Hebrew University di Gerusalemme, oltre che Senior Researcher al Shalom Hartman Institute e al Tikvah Center for Law and Jewish Civilization di New York.

José Enrique Finol, Università di Zulia, Venezuela. Dal 1973 insegna presso l’ Università di Zulia, dove ha fondato il Laboratorio di Ricerca di Semiotica e di Antropologia. E’ stato Presidente della Fondazione per il Museo d’Arte Contemporanea di Zulia (1998 – 2000), dell’ Associazione Venezuelana di Semiotica e della Federazione Americana di Semiotica (2002 – 2005), ed è Vice Presidente della Associazione Internazionale di Semiotica (2009 – 2013) . Ha ricevuto un Dottore Honoris Causa delle Università di Zulia nel 2009.

Il Convegno si svolge il 23 e 24 gennaio 2012 dalle ore 9 alle ore 18,30 presso la Sala Lauree della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino in Via Sant’Ottavio 20.

 

Per richiesta informazioni contattare:

email: info@circe.unito.it

tel. +39 0116703925

 

CULT IN RELIGION AND BEYOND: CULTURES, LANGUAGES, AND MEDIA OF RITUAL EFFICACY

International Symposium organized by CIRCE, University of Torino, and the South-East Center for Semiotic Studies, New Bulgarian University (MIUR-Cooperlink 2010-11)

The Symposium represents the conclusion of the advanced research symposium on ‘The Efficacy of Rituals – On the Semiotics of Worship in Religion and Beyond’, which took place in Sozopol (Bulgaria) 8-10 September 2011, where semioticians, anthropologists, ethnologists, and other scholars reflected on the efficacy of signs, texts, and discourses through which human beings, either as individuals or in groups, establish a meaningful relation with ontologically ‘superior’ agencies.

The Conference of January suggests the contribution of scholars and researchers from different disciplinary. The speakers will try to understand these social phenomena, elusive at first sight, adopting theoretical perspectives, multidisciplinary analytical and conceptual tools.

The Symposium will include the participation of:

Moshe Idel is Max Cooper Professor in Jewish Thought, Department of Jewish Thought at Hebrew University, Jerusalem, and Senior Researcher at the Shalom Hartman Institute. Born in 1947 in Romania, he arrived in 1963 to Israel and has lectured since 1975 at the Hebrew University. He received the Israel Prize for Jewish Thought in 1999, the Emmet Prize in 2002, and is a member of the Israeli Academy since 2006. He has served as visiting Professor at the JTS of America, UCLA, Yale, Harvard, Princeton, University of Pennsylvania, and College de France. Among his publications are Old Worlds, New Mirror, On Jewish Mysticism and Twentieth-Century Thought, (Penn UP, 2010), Kabbalah: New Perspectives (Yale UP 1988), Absorbing Perfections: Kabbalah and Interpretation (Yale UP 2002), and Ben: Sonship and Jewish Mysticism (Continuum, 2007).

Jose Enrique Finola, University of Zulia, Venezuela. He teaches at the ‘Universityof Zulia, where he founded the Research Laboratory of Semiotics and Anthropology. It ‘was President of the Foundation for the Museum of Contemporary Art of Zulia (1998 – 2000), of’ the Venezuelan Association of Semiotics and the American Federation of Semiotics (2002 – 2005), and is Vice President of theInternational Association of Semiotics (2009 – 2013).

 

For contacts:

email: info@circe.unito.it

tel. +39 0116703925