Incontri sul senso 2012/2013

Nella sezione on demand di Unito Media, la piattaforma istituzionale dei contenuti multimediali dell’Università degli Studi di Torino, sono disponibili i video di tutte le conferenze svolte durante il ciclo di incontri:

VIDEO CONFERENZE CLICCA QUI

 

L’agentività nelle immagini. Come fare cose con le immagini.

Dalla svolta teoretica del campo di studi degli atti linguistici, preparato da una lunga tradizione filosofica, linguistica, e semiologica, è stato sempre più evidente che “si possono fare cose con le parole”. Ricerche vieppiù minuziose sono state dedicate, fra l’altro, al tentativo di situare la capacità d’azione del linguaggio verbale, nonché le modalità con cui essa si distribuisce nelle forme discorsive.Prendendo spunto dall’ultima monografia pubblicata da Omar Calabrese, sul trompe-l’œil, il seminario proporrà una riflessione a più voci e discipline sull’agentività delle immagini, ovverosia sulla loro capacità di orientare, incoraggiare o persino indurre l’azione dell’osservatore in senso cognitivo-epistemico (far credere), pragmatico (far fare), emotivo (far essere).Come sviscerare l’intreccio di determinazioni biologiche, cognitive, socio-culturali che determina la capacità d’azione delle immagini? E come descrivere e analizzare i meccanismi che garantiscono il passaggio dalla ricezione di un testo visivo all’elaborazione / esecuzione di una pratica o persino di una forma di vita?Immagini che ingannano e disingannano, incoraggiano all’atto o lo proibiscono, scatenano il desiderio o l’avversione, istituiscono — attraverso la presenza della propria superficie significante, l’interazione con altri segni/codici/testi e l’arena di un contesto — nuovi percorsi per l’azione individuale e sociale. Immagini di questo tipo ci circondano quotidianamente, dalla pubblicità ai media, dall’arte alle religioni. Ma ove si nasconde la loro capacità di determinare il passaggio dagli stati di senso agli stati del mondo?

The Agency of Images:How to do Things with Images

Since the theoretical turning point in the research field of linguistic acts, prepared by a long philosophical, linguistic, and semiologic tradition, it has become more and more evident that “one can do things with words”. Increasingly in-depth research has been devoted, furthermore, to the attempt at situating the capacity of action of verbal language, as well as the modalities by which it is distributed in discursive forms. Taking as a point of departure the last monograph published by Omar Calabrese, on trompe-l’œil, the seminar will propose a collective and multi-disciplinary reflection on the agency of images, that is, on their capacity of orienting, encouraging, or even triggering the action of the observer from the cognitive-epistemic (belief), pragmatic (action), and emotional (passion) point of view. How can one disentangle the knot of biological, cognitive, and socio-cultural determinations that determine images’ capacity of acting? And how can one describe and analyze the mechanisms guaranteeing the passage from the reception of a visual text to the elaboration / execution of a practice or even of a form of life? Images that deceive and undeceive, encourage action or prohibit it, trigger desire or aversion, institute — through the presence of their own significant surface, the interaction with their signs/codes/texts, and the arena of a context — new paths for individual and social action: images of this kind surround us daily, from advertising to the media, from art to religion. But how can one uncover their capacity of determining the passage from the states of meaning to the states of the world?

CALENDARIO / PROGRAM

Mercoledì 28 novembre, 2012 / Wednesday, November 28, 2012 Ugo Volli, Università Torino / University of Torino Il sex appeal dell’inorganico. Feticismo, seduzione, simulacri .

Mercoledì 19 dicembre, 2012 / Wednesday, December 19, 2012 Antonio Santangelo, Università di Torino / University of Torino L’agentività dell’immagine dei politici nell’era della comunicazione intermediale Simona Stano, Università di Torino – Università della Svizzera Italiana / University of Torino – University of Italian Swiss Tra regimi dietetici e regimi di senso. Il ruolo del linguaggio iconico nelle diete degli health and fitness magazines

Mercoledì 30 gennaio, 2013 / Wednesday, January 30, 2013 (Sala Lauree, Facoltà di Lettere) Santos Zunzunegui, Università di Bilbao / University of Bilbao Estructura mítica y eficacia simbólica in “Lo spirito dell’alveare” (Erice, 1972)

Giovedì 14 febbraio, 2013 / Thursday, February 14, 2013 Giovanni Leghissa, Università di Torino / University of Torino La percezione delle immagini come esperienza di trasformazione del soggetto

Mercoledì 20 febbraio, 2013 / Wednesday, February 20, 2013 (Sala Lauree, Facoltà di Lettere) Isabella Pezzini, Sapienza Università di Roma / Sapienza University of Rome Immagini efficaci, efficacia dell’immagine: strategie commemorative nei film italiani sulla mafia

Giovedì 28 febbraio, 2013 / Thursday, February 28, 2013 Gian Marco de Maria, Università di Torino / University of Torino Aggrappati ai bordi del desiderio: 4 passi nel fuori campo cinematografico Giovedì 7 marzo, 2013 / Thursday, March 7, 2013 Martina Corgnati, Accademia Albertina / Albertina Academy Ossimori visivi. I livelli di senso nell’opera di Edouard Manet

Giovedì 14 marzo, 2013 / Thursday, March 14, 2013 Gabriele Marino, Università di Torino / University of Torino Trompe l’oreille: dall’acusma a ‘Britney canta Manson’ Elsa Soro, Università di Torino – Università Autonoma di Barcellona University of Torino – Barcelona Autonomous University I colori della città. La visualizzazione degli affetti nei locative media

Mercoledì 20 marzo, 2013 / Wednesday, March 20, 2013 (Sala Lauree, Facoltà di Lettere) Sémir Badir, Università di Liegi / University of Liège La signalétique urbaine

Mercoledì 10 aprile, 2013 / Wednesday, April 10, 2013 Federica Turco, Università di Torino / University of Torino Dalla performance all’immagine: il corpo politico di Marina Abramovic Katre Vali, University of Tartu / University of Tartu Listen and You Will See. Analysis of Audio Images

Mercoledì 24 aprile, 2013 / Wednesday, April 24, 2013 (Sala Lauree, Facoltà di Lettere) Felix Thürlemann, Università di Costanza / University of Konstanz “Wozu Bilder?” Propositions pour une exposition photographique

Mercoledì 8 maggio, 2013 / Wednesday, Mai 8, 2013 Dalle ore 15:00 / From 3:00 PM (Sala Lauree, Facoltà di Lettere) CONVEGNO CONCLUSIVO / FINAL SYMPOSIUM

Michel Costantini, Università di Parigi VIII / University of Paris VIII Faire-faire, faire-être, le pouvoir du discours narratif iconique (Giotto, Vie de Saint François, Assisi)

Gianfranco Marrone, Università di Palermo / University of Palermo Gustare, degustare e rigustare con gli occhi

Patrizia Violi, Università di Bologna / University of Bologna Immagini per ricordare, immagini per agire: il caso Argentina

Massimo Leone, Università di Torino / University of Turin How to Undo Things with Images