Centro ricerche semiotiche di Torino

Il Centro ricerche semiotiche opera presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’ Università di Torino dove conducono ricerche e studi: Ugo Volli, professore ordinario di Semiotica e titolare dei corsi di Semiotica del testo e Filosofia della comunicazione, i cui studi sono focalizzati sulle relazioni tra semiotica e filosofia e sulla semiotica del testo sacro, in particolare con ricerche e analisi testuale sui testi della tradizione ebraica; Guido Ferraro, docente di Semiotica generale, Semiotica della pubblicità, Semiotica del consumo e Narratologia, il cui approccio disciplinare verte sulle teorie della narrazione e loro applicazioni nella comunicazione di mercato; Massimo Leone, docente di Semiotica generale e Semiotica della cultura, i cui interessi di ricerca comprendono la Semiotica visiva, Semiotica della religione e Semiotica urbana; Giovanni Leghissa docente di Epistemologia delle discipline del senso e di testualità dei fenomeni culturali i cui interessi di ricerca  vertono sull’Epistemologia critica delle scienze umane (con particolare riferimento all’antropologia, alla storia delle religioni e alla filologia), sulla fenomenologia, psicoanalisi, filosofia interculturale, e Postcolonial e Cultural Studies.

Oltre all’attività di docenza il gruppo dei semiologi torinesi organizza attività di ricerca, che coinvolgono anche gli studenti della Scuola di dottorato e i ricercatori post-doc in semiotica, che comprendono:

– gli Incontri sul Senso a carattere tematico, costituiti da un calendario di conferenze e seminari che coinvolgono ricercatori e semiologi proveniente da università italiane, europee ed extraeuropea Vai alla pagina

– il Seminario annuale per i semiologi post-doc che approfondisce letture dei classici della storia della semiotica, e si caratterizza soprattutto per l’approccio orientato al confronto tra  le tradizionali scuole semiotiche, di matrice strutturale e interpretativa, e per  l’approfondimento teorico circa  gli ultimi sviluppi recenti della disciplina. Vai alla pagina

– il Simposio annuale dedicato ogni anno ad un tema specifico e caratterizzato da un approccio interdisciplinare che vede coinvolti nel confronto semiologi, sociologi, antropologi e filosofi Vai alla pagina

– la Scuola estiva di Semiotica organizzata con al New Bulgarian University che rappresenta un importante appuntamento formativo per specializzandi e dottorandi in Semiotica di importanti università italiane ed europee  Vai alla pagina

Progetti di ricerca, svolti attraverso CIRCE (Centro Interdisciplinare di Ricerca sulla Comunicazione) svolti in partnenariato con istituzioni pubbliche e private e con ricerche in corso sulla semiotica urbana, semiotica del sacro e semiotica del cinema Vai alla pagina

CIRCE

Il Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Comunicazione (C.I.R.Ce) riunisce i Dipartimenti di Filosofia, Scienze Sociali, Studi Politici, Psicologia, Storia, Informatica, Economia, Giurisprudenza dell’Università di Torino.
E’ il punto di riferimento scientifico interdisciplinare per la laurea in Scienze della comunicazione, per le lauree magistrali in Comunicazione e Cultura dei media, Produzione e organizzazione della comunicazione e della conoscenza, e per il dottorato in Scienze e Progetto della comunicazione.

Diretto dal Prof. Ugo Volli il Centro promuove, progetta e realizza attività di ricerca nel campo della comunicazione, organizza convegni ed attività didattiche e seminariali per dottorandi e giovani ricercatori, lavorando in comunicazione con altre realtà universitarie, enti pubblici e privati.

CIRCE ha sede presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Torino, nella storica sede di Via Po 18.

VISUALIZZA MAPPA