Alessandra Chiappori

Alessandra Chiappori consegue il titolo di Dottore di ricerca in Scienze del Linguaggio e della Comunicazione all’Università di Torino nel maggio 2016. La sua tesi di dottorato si occupa di semiotica e leAChiappori - Copiatteratura, e indaga il tema della costruzione e rappresentazione dello spazio nell’opera letteraria di Italo Calvino. Si è laureata in Comunicazione multimediale e di massa all’Università di Torino con una tesi in semiotica del testo sul romanzo di Raymond Queneau Zazie nel metrò, pubblicata nell’archivio ministeriale del MIUR PubbliTesi. È giornalista pubblicista e lavora per diversi giornali locali tra Piemonte e Liguria scrivendo di turismo, cultura e società. Durante il dottorato ha presentato lavori su semiotica e letteratura, social networks, engagément letterario e studi sullo spazio urbano e la comunicazione in diverse università italiane e straniere.