I Saggi di Lexia

Raccogliendo l’eredità di Eco e Lotman, I Saggi di Lexia propongono ricerche empiriche, analisi di casi e approfondimenti teorici sui temi più vari con il fine di descrivere e comprendere quel vastissimo ambito culturale, insieme di testi e discorsi, di attività interpretative e di pratiche codificate, di linguaggi e di generi, di fenomeni comunicativi e di effetti di senso, di tecniche espressive e inventari di contenuti, di messaggi, riscritture e deformazioni che insieme costituiscono il mondo in cui viviamo.

 


Pubblicazioni recenti:

FRAMMENTI DI UN DISCO INCANTATO
TEORIE SEMIOTICHE, TESTUALITÀ E GENERI MUSICALI

Gabriele Marino

La musica si offre al nostro orecchio e al nostro esserne gli interpreti bilanciando sempre quelle che sembrano essere le sue due qualità distintive e contrapposte: da una parte, la sua ineffabilità; dall’altra, la sua capacità di comunicare sensazioni, atmosfere, storie in maniera chirurgica. La faccenda si complica ulteriormente quando abbiamo a che fare proprio con la musica che ascoltiamo tutti i giorni, attraverso quelli che ci ostiniamo a chiamare dischi: quella che ascoltiamo dai moribondi CD o dai redivivi vinili, tradotta in file o smaterializzata e ubiqua sulle piattaforme di streaming. È la musica che chiamiamo registrata e che, però, quasi mai è registrata e basta. La musica rappresenta un problema per la semiotica, che come tale l’ha sempre trattata. Al punto che è forse questo il campo di applicazione più trascurato all’interno della disciplina della significazione. Il significato della musica è stratificato: ha a che fare tanto con i suoni che essa contiene, e che ci sottopone in presa diretta o in forma mediata, quanto con le parole e le pratiche che costruiamo attorno a questi suoni, e che finiscono per orientarne profondamente il senso.

pagine: 244
ISBN: 978-88-255-3586-0
data pubblicazione: Ottobre 2020
editore: Aracne
collana: I saggi di Lexia | 41
 supermarket-amenities Acquista da Aracne editrice

Cerchi le pubblicazioni precedenti? Visita l’Archivio de I Saggi Lexia.